In Alto Adige, al settimo cielo

Le più entusiasmanti escursioni in quota partono dai Belvita Leading Wellnesshotels Südtirol
AllegatoDimensione
Belvita - MOUNTAIN TREK.doc35.5 KB

Aria frizzante, cieli limpidi ed energia contagiosa: una vacanza in Alto Adige è in grado di mettere voglia di muoversi anche al più pigro dei pantofolai. La bellezza naturale che pervade ogni scorcio stimola il desiderio di muoversi e scoprire di più, sempre più in alto, verso quell’azzurro di incomparabile splendore… Se poi il soggiorno è in uno dei Belvita Leading Wellnesshotels Südtirol la voglia si intensifica: proprio da questi gioielli di benessere e piacevolezza partono alcune delle più belle escursioni in quota che si possono effettuare sul territorio. Con tanto di accompagnatori, cartine dettagliate, informazioni e tutto quanto serve per renderle ancora più belle.
Dal Belvita Hotel Quelle della Val Casies (BZ) si può partire per esplorare un territorio ricco di leggende... come quella degli spaventosi uomini con il becco della Val Casies! Forse è per questa caratteristica che la valle è a forma di forcella… Grotte profonde e pesanti blocchi di pietre di granito si trovano al passaggio tra questa e la Valle di Defereggen. Una passeggiata piacevole, che conduce fino ad una altezza di 2205 metri, attraversa la valle fino al Rotmooshof, addentrandosi nel bosco, in meravigliose zone alpestri e prati rigogliosi, dalla Pidigalm e Kradofer Alm fino alla Oberbergalm. Una passeggiata adatta a tutti, ma della durata di circa 5 ore tra andata e ritorno. Percorrendo tratti impegnativi e altri più morbidi. Ogni giorno l’hotel propone passeggiate ed escursioni, e un ricco programma di attività, il prezzo del soggiorno parte da 115 euro a persona al giorno, con pensione benessere a ¾.
Il Belvita Hotel Alpenschlössl e Linderhof di Cadipietra (BZ) sorge in uno degli angoli più incontaminati dell’Alto Adige: la Valle Aurina.  Si tratta di un vero angolo di paradiso, e l’escursione top (scelta dalla grande maggioranza degli ospiti) conduce alle malghe del Klausberg e al lago Klaussee. Si parte direttamente dall’albergo e si utilizza l'impianto di risalita Klausberg, per arrivare alla malga Speck e Schaps e al rifugio Baurschaft, affacciato sullo splendido lago a 2612 metri di altitudine. Da qui si può proseguire in salita fino a Rauchkofel o al Breite Rast, per un percorso complessivo di circa 2 ore. Il prezzo del soggiorno parte da 115 euro a persona al giorno con trattamento premium All Inclusive.
Leggende e storie incantevoli anche al Belvita Hotel Excelsior di San Vigilio di Marebbe (BZ). A soli cinque minuti a piedi dall’hotel parte un sentiero tematico che conduce in un universo parallelo, alla scoperta del magico mondo ladino. L’allestimento inizia in località “Bagn”, dove si attraversa il Rio San Vigilio e si prosegue lungo la sua sponda destra in direzione Est. All’altezza della zona sportiva si passa il torrente attraverso un ponticello. Da qui prosegue verso nord, si oltrepassa la strada del Pederù, e si ripiega attraverso il bosco per giungere non lontano dal Centro Visite del Parco naturale Fanes Sennes Braies. Undici fantastiche stazioni in grado di affascinare anche i bimbi, con pannelli illustrativi che conducono nel paese delle marmotte e nel regno dei Fanes, passando attraverso il patto del re con l’aquila, le magie dei nani, la storia della bellissima guerriera Dolasilla, lo scudo fatato… Una passeggiata semplice, della durata di un’ora, che si può effettuare anche con il passeggino!! Il prezzo del soggiorno parte da 118 euro a persona con pensione benessere a ¾.
Spostandosi verso l’Alpe di Siusi, regno incontrastato delle streghe, si trova la proposta del Belvita Hotel Alpina Dolomites, situato proprio sullo Sciliar. Da qui si parte per una splendida escursione sulla vetta della Bullaccia, a 2100 metri, fino alle panche delle streghe. La Bullaccia è un posto leggendario: si narra che proprio da qui le streghe dello Sciliar partissero a cavallo delle loro scope per evocare i temporali, dopo essersi radunate presso le cosiddette “panche delle streghe”, enormi massi di porfido dalla forma caratteristica e inconfondibile. Oggi si ritiene che le panche delle streghe servissero come luogo di culto o di amministrazione della giustizia. L’escursione parte direttamente dall’albergo e in un’ora e mezza circa, lungo un sentiero tra i prati, passando accanto ai rifugi Bullaccia e Arnica, si raggiunge il punto panoramico da cui si gode di una vista mozzafiato sull’Alpe di Siusi e sulle montagne circostanti. Quindi il sentiero volge a est, salendo verso il punto più alto dell’altopiano a quota 2174 m e le leggendarie panche. La lunghezza è di circa 10 km, per una durata di 3 ore. Il prezzo del soggiorno parte da 169 euro a persona al giorno con mezza pensione comfort.

Belvita Leading Wellnesshotels Südtirol
Tel. 0473.499499
www.belvita.it 
wellnesshotels@belvita.it